Deking e pedane


La Pedana Multifunzione Corradi risponde a tre diverse esigenze. Come pavimentazione, come basamento portante (con piastrelle di zavorra di cm 40x40x3,5) per ancorare a terra Pergotenda® quando non si disponga di supporti adeguati.

La Pedana Multifunzione è composta da un telaio modulare in alluminio dotato di piedini regolabili in acciaio zincato (min 11,5h cm max 16,5h cm), particolarmente utili quando la base d’appoggio non sia perfettamente in piano.
La doppia cornice perimetrale regolabile è in alluminio e il piano di calpestio è realizzabile in legno Ipè o ceramica.

Pedana MODULARE
Pedana modulare in doghe di legno Cumarù composta da listoni pre-assemblati di larghezza 10 cm e spessore 2 cm. Il modulo, di dimensioni 62×200 cm, è rifilabile in fase di posa per eventuali adattamenti.

Pedana EASY
Pedana con telaio modulare alta solo 5 cm, disponibile in legno Ipè o ceramica.
Pedana Easy può essere inserita in strutture esistenti, anche in presenza di Ermetika®, senza che queste vengano smontate. Pedana Easy è la soluzione ideale per i terrazzi, grazie alla cornice perimetrale in alluminio smussata per nascondere il dislivello con il suolo.

 

WPC

Il Wood Plastic Composite è un materiale composito formato da fibra di bambù (60%), materiale plastico (polietilene alta densità 30%) e additivi chimici (10%) che conferiscono le caratteristiche tecniche donne per la posa per esterni.

rispetto ai prodotti per esterni in legno il WPC elimina la necessità di manutenzione e soprattutto le fastidiose e pericolose scheggiature.

E’ un alternativa ecologica, ecocompatibile è riciclabile 100%. antiscivolo, testato in ambienti marini, resiste ad acqua e sali è intaccabile da termiti, insetti ed è antimuffa.

 

Pavimento vinilico per interni

Il PVC o vinile è un materiale utilizzato in numerosissime applicazioni industriali (ad esempio per i contenitori degli alimentari) e da anni anche nell’edilizia per la realizzazione di pavimenti.

Caratteristiche e vantaggi di un pavimento in PVC:

– molto elastico: adatto quindi a usi quali camerette dei bambini, stanze giochi, asili etc.

– resistente all’acqua: può essere usato anche in cucina o in bagno e in lavanderia

– resistente all’usura

– ottimo isolamento acustico e silenzioso al calpestio

– idoneo alla posa su pavimenti riscaldanti, con temperatura max 28° (v. sotto note sulla posa)

– facile da posare, anche in fai da te

– spessore molto contenuto (2 mm): materiale ideale per la posa in sovrapposizione a pavimenti preesistenti, senza i costi e i disagi della demolizione

– la possibilità di imitare perfettamente altri materiali (parquet, marmo, ceramica..)

I pavimenti in PVC sono ecologicamente avanzati in quanto il vinile è uno dei pochi materiali per l’edilizia riciclabile al 100%; i pavimenti vinilici hanno inoltre un bassissimo livello di emissioni di composti organici volatili (TVOC).

Le nostre installazioni

Pavimenti per esterni vinilici e in WPC